Your cart is empty!
Vedi il carrello Cassa
Subtotale: 0,00

Benvenuti sullo store online di Mulph Edizioni Musicali

Su questo sito potrete acquistare partiture musicali a scelta tra un vasto assortimento di brani originali e trascrizioni per banda o brass band, adatti per i vostri concerti. Numerosi Valzer, Galop, Ouvertures e Sinfonie d’opera. Per le vostre parate, potete trovare numerose marce dai toni vivaci, tipiche della migliore tradizione italiana della marcia.

Brani in vetrina

Visioni Orfiche

, 90,00100,00
Adding to cart

Eco delle Alpi

, 50,0055,00
Adding to cart

Galaxy

, 50,0055,00
Adding to cart

Cadeau

, , 85,00100,00
Adding to cart

Alla scoperta del nuovo mondo

, 70,0080,00
Adding to cart

Verso l’oriente

, 65,0075,00
Adding to cart

Frontiere

, 100,00120,00
Adding to cart
  • Visioni Orfiche

    ,

    Il brano da concerto fu composto per il Primo Concorso Nazionale di Composizione per Orchestra di Fiati “Giovanni Palatucci” del 2010, ottenendo il secondo premio (primo non assegnato). La composizione trae spunto dall'analogia percepita fra la “salvezza” laicamente intesa del mito di Orfeo – che con la sua musica corrompe il dio degli inferi per riportare alla luce la sua amata – e del mito del questore di Fiume che avrebbe permesso la salvezza di una moltitudine di ebrei destinati alla sanguinaria furia nazista. Molti strumenti sono trattati solisticamente e all'estremo della propria estensione.

    Anteprima Pdf

    90,00100,00

    Vedi prodotto
  • Eco delle Alpi

    ,

    Marcia da concerto dal respiro sinfonico che si colloca nell'alveo della tradizione tedesca della marcia che ha in Fucik uno degli esponenti più illustri. Le difficoltà tecniche sono equamente distribuite fra i vari strumenti.

    Anteprima Pdf

    50,0055,00

    Vedi prodotto
  • Galaxy

    ,

    Composizione in uno stile attuale e comunicativo. Si fa apprezzare soprattutto per l'efficacia melodica e ritmica dei vari temi.

    Anteprima Pdf

    50,0055,00

    Vedi prodotto
  • Cadeau

    , ,

    Concerto per saxofono contralto, dedicato a Gabriele Francioli, in quattro movimenti: nel primo, bitematico, il solista, dopo la cadenza introduttiva, dialoga con la banda, alternandosi ad essa nella enunciazione delle frasi; il secondo è un Tango, costruito su una cellula ritmica del movimento precedente; dalla terza parte, che risulta essere il movimento lento del brano, il saxofono prende gradatamente il sopravvento, per divenire infine indiscusso protagonista nel Blues finale, che prevede anche una sezione di improvvisazione.

    Anteprima Pdf

    85,00100,00

    Vedi prodotto
  • Alla scoperta del nuovo mondo

    ,

    E' un brano originale e descrittivo che si avvale anche degli inserimenti dei motivi di A. Dvorak (adattati in modo facile per banda) tratti dalla sinfonia del Nuovo Mondo. Tale scelta deriva dal fatto che il compositore cecoslovacco arrivò anche lui in America alla fine dell'800. Da esploratore cominciò a viaggiare ed ebbe modo di conoscere la musica dei negri e degli indiani d'America, aspetti che influirono notevolmente sulla scrittura compositiva di Dvorak, tanto che furono inseriti nella sua celebre sinfonia denominata “dal Nuovo Mondo”.
    In questo modo Antonin Dvorak riuscì a creare uno stile sinfonico-classico contaminato dall'assimilazione dei motivi dell'area popolare americana.
    Nella Sinfonia dal Nuovo Mondo ci sono temi bellissimi, l'intenzione è di farli conoscere ai gruppi strumentali bandistici, che hanno così l'opportunità di eseguirli in modo facile e piacevole.

    Anteprima Pdf

    70,0080,00

    Vedi prodotto
  • Verso l’oriente

    ,

    La presente composizione per banda, in gran parte originale, ripercorre i luoghi e gli incontri lungo la Via della Seta che porta verso la Cina che caratterizzarono l'esperienza centrale della vita di Marco Polo: il deserto dei Gobi, il fiume Giallo, la grande Muraglia cinese, l’ingresso nella città di Shangdu ,le trattative con i mercanti, l’incontro con il Kublai Khan, le danze orientali nella vita di corte, la parte meditativa nel tempio buddhista e nel giardino degli uomini felici, i riti della Città proibita e gli onori imperiali che il Gran Khan di Pechino riservò a Marco Polo.

    La costruzione musicale è affidata a scale particolari da cui sono tratte le melodie e le armonie che realizzano le atmosfere della tradizione orientale.
    La discorsività delle linee architettoniche presenta strutture che si muovono facilmente tra cromatismo moderno con una scrittura ritmica che genera movimenti di derivazione minimalista.
    Volutamente nel brano sono inseriti famosissimi temi volutamente tratti dall’opera “Turandot” di Giacomo Puccini: un significativo omaggio alle imprese avventurose del viaggiatore italiano in terra cinese. I brani pucciniani sono trascritti in forma facile ed accessibile all'esecuzione bandistica.

    Ecco i vari passaggi musicali:
    • Sulla Via della Seta
    • la carovana dei cammellieri
    • l’arrivo nelle città orientali
    • la vita e le danze di corte (allegretto giocoso da Turandot)
    • l’incontro con i mercanti
    • in un mercato cinese
    • “Gira la cote” da Turandot..si affilano i coltelli
    • PECHINO: la città proibita
    • Nel giardino degli uomini felici: la riuscita del viaggio di Marco Polo
    • (temi e finale da Turandot)

    Anteprima Pdf

    65,0075,00

    Vedi prodotto
  • Concerto per trombone e orchestra

    ,

    Concerto per trombone in tre movimenti (Allegro giusto – Lento, ben ritmato – Allegro moderato) composto dal celebre compositore italiano nel 1966. È uno dei concerti per trombone più eseguiti in tutto il mondo e fa parte ormai del repertorio “classico” di ogni trombonista. Proponiamo qui la prima versione per trombone e wind band.

    Anteprima Pdf

    120,00140,00

    Vedi prodotto
  • Frontiere

    ,

    Frontiere è un brano dal sapore meditativo e dai densi colori strumentali, a tratti scuri e a tratti piacevolmente brillanti. Vuole simboleggiare, con la sua forma ciclica, un viaggiare attraverso degli spunti tematici che, da semplice riempitivo o secondario contrappunto diventano protagonisti e rivelano il loro potenziale nascosto come se, iniziando dal nulla, arrivino a superare una frontiera che li vede rivivere di luce propria. Il brano termina quindi com’è iniziato, come se, avendo superato ed esplorato nuovi lidi, volesse infine tornare verso le proprie origini, laddove tutto è  scaturito.

    Anteprima Pdf

    100,00120,00

    Vedi prodotto

Sottoscrivi la nostra newsletter