Your cart is empty!
Vedi il carrello Cassa
Subtotale: 0,00

Visioni Orfiche

,

Il brano da concerto fu composto per il Primo Concorso Nazionale di Composizione per Orchestra di Fiati “Giovanni Palatucci” del 2010, ottenendo il secondo premio (primo non assegnato). La composizione trae spunto dall'analogia percepita fra la “salvezza” laicamente intesa del mito di Orfeo – che con la sua musica corrompe il dio degli inferi per riportare alla luce la sua amata – e del mito del questore di Fiume che avrebbe permesso la salvezza di una moltitudine di ebrei destinati alla sanguinaria furia nazista. Molti strumenti sono trattati solisticamente e all'estremo della propria estensione.

Anteprima Pdf

90,00100,00

Svuota
COD: MULPH 104 Categorie: , Tag: ID: 302

Il brano da concerto fu composto per il Primo Concorso Nazionale di Composizione per Orchestra di Fiati “Giovanni Palatucci” del 2010, ottenendo il secondo premio (primo non assegnato). La composizione trae spunto dall’analogia percepita fra la “salvezza” laicamente intesa del mito di Orfeo – che con la sua musica corrompe il dio degli inferi per riportare alla luce la sua amata – e del mito del questore di Fiume che avrebbe permesso la salvezza di una moltitudine di ebrei destinati alla sanguinaria furia nazista. Molti strumenti sono trattati solisticamente e all’estremo della propria estensione.

Peso kg
Compositore

Cangiamila Filippo

Categorie

Fantasy for band

Formato di vendita

Cartaceo, Pdf